Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
company logo

Cerca

Home Storia della cucina ligure Pero' nel 1777. Aragoste e acciughe: stesso prezzo!
Pero' nel 1777. Aragoste e acciughe: stesso prezzo! PDF Stampa E-mail
Scritto da M.Dolcino   
Martedì 14 Febbraio 2012 16:03

Riteniamo interessante riportare, a proposito di pesci, le disposizioni della Repubblica di Genova per l'anno di grazia 1777. Al solito, sono i prezzi a colpirci considerevolmente, ma una buona dose di stupore ci viene pure dai criteri di classificazione: che n? direste, ad esempio, di vedervi offrire aragoste e acciughe alla stessa cifra?...

?Per la vendita de' pesci nella presente citt? si stabilisce come in appresso: che qualunque Pescatore, Proprietario, o Portatore de' Pesci introdotti col dovuto pagamento della Gabella, abbia l'arbitrio di venderli nella pubblica Chiappa ossia Pescarla, cio?:

Li Pesci di 1a qualit?, sino a soldi 36 la libra, e non pi?, compresa la Gabella. Li Pesci di 2a qualit?, fino a soldi 24; quelli di 3a qualit? fino a soldi 12; e quelli della 4a qualit? fino a soldi 6, e denari 8 la libra, e non pi?.

- Pesci di 1a qualit?: Morone -Porcelletta - Sturione - Trutta.

- 2a qualit?: Carpene - Dentice -Loazzo - Leccia - Ombrina - Orata di libre 2 e pi? - Rombo eccedente libre 4 - Triglia da libre 1 e pi? -Tinche.

- 3a qualit?: Aragoste nostrali -Anguille di libre 1 e pi? -Acciughe fine - Gamberi s? di mare che di terra - Gronco di libre 10 e pi? - Mugine di libre 1 e pi? -Nazello di libre 4 e pi? - Pagaro gentile - Sagaro - Spada - Triglia da oncie 4 - Totano piccolo -Ventresca di tonno.

- 4a qualit?: Acciughe non fine -Mugine piccolo - Nazello piccolo -Orata piccolo - Rossetti - Sardelle - Tonno - Totano grosso.

?

Da li Responsabili, 1777..

Tratto da ?Liguria a Tavola? supplemento de Il Lavoro ? 1984
Testo di Michelangelo Dolcino

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Febbraio 2012 16:04
 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.